13 Biennale Architettura Venezia

British Pavilion Venice Biennale © Cristiano Corte

Arper supporta anche quest’anno il Padiglione Britannico alla Biennale di Architettura di Venezia, curato da Vicky Richardson, Direttore Architettura, Design e Moda al British Council e da Vanessa Norwood, Responsabile Esposizioni alla Architectural Association.

Venice Takeaway © Cristiano Corte

Con il titolo Venice Takeaway: Ideas to Change British Architecture, il Padiglione Britannico presenta il lavoro di dieci "esploratori"  inviati in giro per il mondo alla ricerca di progetti in grado di proporre soluzioni originali ai problemi di portata globale dell'architettura contemporanea.  Esplorando il “common ground” dell’architettura, tema di questa Biennale diretta da David Chipperfield, Venice Takeaway traccia la rotta dei loro viaggi, tra Argentina, Brasile, Cina, Germania, Giappone, Olanda, Nigeria, Russia, Thailandia e Stati Uniti.

Venice Takeaway © Cristiano Corte

Venice Takeaway si ispira ad una celebre frase di Albert Einstein che disse: "Se avessimo saputo che cosa stavamo facendo non l'avremmo chiamata ricerca, giusto?" per ricordarci che nella professione dell'architetto l'osservazione e il pensiero sono importanti quanto il progetto.

Nata nel 2010, la cooperazione tra Arper e il British Council è orientata al sostegno delle iniziative culturali promosse dall'ente per favorire lo scambio di idee e conoscenze e il dialogo interculturale sui temi dell'arte, dell'architettura e del design.  A conferma di questo, nei prossimi mesi i due partner saranno protagonisti di un programma di eventi che verranno ospitati presso la sede del British Council a Londra e nel nuovo showroom Arper di prossima apertura a Clerkenwell, design district della capitale inglese.

Venice Takeaway: Ideas to Change British Architecture
Padiglione Britannico, Giardini della Biennale
13a Biennale di Architettura di Venezia
29 agosto– 25 novembre 2012

Per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile nel nostro sito Web utilizziamo cookie, anche di terza parte. Continuando la navigazione dichiari di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini d’uso espressi. Per saperne di più e per modificare le tue preferenze consulta la nostra Informativa Privacy