Nuovo showroom Tokyo

© Nacása & Partners

Arper inaugura a Tokyo il 17 Novembre 2016 con uno showroom nel prestigioso distretto del design di Aoyama, nel cuore della città.

© Nacása & Partners

«Siamo onorati di essere qui – dice Claudio Feltrin, Presidente e Amministratore Delegato di Arper – la cultura giapponese è fonte d’ispirazione nel nostro approccio al design e si riflette nella realizzazione dei nostri prodotti. Le collezioni Arper sono il risultato di un processo creativo che definiamo “la ricerca dell’essenziale”: forme uniche e semplici, che siano capaci di esprimere un’eleganza senza tempo. Oggetti che sembrano frutto di una creazione spontanea, ma che invece sono il risultato di una ricerca rigorosa e precisa. In questo approccio progettuale sentiamo di riconoscerci e di condividere profondamente i valori e le regole formali espressi dalla cultura giapponese. Allo stesso tempo Arper affonda le proprie radici nella cultura mediterranea: i colori e la luce, la giocosità e la creatività, la ricerca di unitarietà sono profondamente radicate nel nostro modo di essere e ci identificano nei prodotti che realizziamo.»

© Nacása & Partners

L’inaugurazione della sede di Tokyo rappresenta un passaggio strategico per l’azienda, che punta ai mercati di Giappone, Corea del Sud e Taiwan per avviare un dialogo duraturo con le design communities dell’estremo oriente.
Lo showroom di Tokyo sarà anche la sede della consociata del Gruppo, Arper Japan K.K., che supervisionerà vendite e operations a copertura dei mercati d’estremo oriente: Giappone, Corea del Sud e Taiwan.

© Nacása & Partners

«Consideriamo il servizio un vero elemento distintivo nel business. Riteniamo fondamentale garantire la stessa efficienza nell’assistenza e nel servizio a tutti i nostri clienti nel mondo e stiamo approcciando i mercati dell’area nord asiatica con lo stesso presupposto. L’obiettivo è assicurare presenza e affidabilità ai nostri partner, per questo siamo già presenti in Giappone con una struttura logistico-produttiva con sede a Tokyo. Essere fisicamente presenti sul territorio ci permette di rispondere in modo puntuale ed efficace alle richieste dei mercati, applicando un modello che abbiamo già sperimentato con successo nel mercato statunitense.»

© Nacása & Partners

Lo showroom di Arper si trova nel distretto del design e del lusso di Aoyama. Circa 300 mq, disposti su due piani, esprimono la visione di Arper: innovazione, versatilità, flessibilità si esprimono attraverso collezioni capaci di interpretare la contemporaneità. Spazi in cui i confini tra casa e lavoro sono sempre più sfumati e nuovi modi di lavorare e vivere prendono forma, richiedendo strumenti innovativi, leggeri, versatili e ricettivi.

© Nacása & Partners

© Nacása & Partners

Tra le collezioni presentate a Tokyo, le novità del 2016: Catifa, la collezione di sedute icona di Arper, quest’anno lanciata nelle sue nuove edizioni per le versioni 46 e 53, i pannelli decorativi e fonoassorbenti Parentesit, in versione Free Standing e Wall Mounted, e il sistema di tavoli Meety tutti disegnati dallo studio Lievore Altherr Molina.  Lo showroom ospiterà inoltre le collezioni più rappresentative del brand: Kinesit, la prima seduta operativa di Arper, la sedia in polipropilene Juno di James Irvine, il divano Steeve di Jean-Marie Massaud, il tavolo Cross dello studio Metrica, il tavolo Nuur di Simon Pengelly, vincitore del prestigioso premio internazionale Compasso d’Oro.

© Nacása & Partners

© Nacása & Partners

Arper Tokyo Showroom
HT Jingu Gaien Bldg. 8F
2-7-22 Kita Aoyama, Minato-Ku,
Tokyo 107-0061
T +81 (0)3 5775 0008

Per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile nel nostro sito Web utilizziamo cookie, anche di terza parte. Continuando la navigazione dichiari di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini d’uso espressi. Per saperne di più e per modificare le tue preferenze consulta la nostra Informativa Privacy