Claudio Feltrin, Presidente Arper

Claudio Feltrin Arper Chairman© Giovanni Gastel

Avvicendamento ai vertici dell’azienda: Claudio Feltrin assume la carica di Presidente, fino ad oggi ricoperta dal padre, Luigi Feltrin, che acquisisce la Presidenza d’Onore di Arper.

Luigi Feltrin ha fondato Arper nel 1989, insieme ai figli Mauro e Claudio. Quest’ultimo ha ricoperto finora il ruolo di Vice-­Presidente e Amministratore Delegato dell’azienda. A partire da aprile 2016, Claudio Feltrin ha acquisito la carica di Presidente di Arper, mantenendo il ruolo di Amministratore Delegato. Con il padre, ha guidato la profonda evoluzione che ha caratterizzato l’azienda, e ha avviato i processi di managerializzazione e internazionalizzazione che oggi definiscono l’identità di Arper, permettendole di competere sul mercato globale.

Il progetto di profondo rinnovamento di Arper, avviato alla fine degli anni Novanta, si è fondato sulla visione di un’azienda capace di diventare un brand di riferimento nel soft contract design. Accomunati dalla forte determinazione a costruire una realtà imprenditoriale solida e innovativa, i Feltrin hanno quindi condiviso il percorso di crescita aziendale rendendo il passaggio generazionale di oggi la naturale evoluzione del processo di sviluppo.

Giulio Feltrin, secondogenito di Claudio, occupa oggi la posizione di Global Showroom Manager in azienda. Il suo inserimento testimonia la volontà di assicurare continuità del percorso imprenditoriale intrapreso.

“Ci siamo sempre visti prima di tutto come una famiglia che affronta insieme sfide e scommesse. Mio padre rimane un propulsore di entusiasmo, che ci spinge a non smettere mai di evolvere. Gli obiettivi che Arper ha oggi sono anche il frutto della sua determinazione, continueremo a lavorare fianco a fianco per traghettare l’azienda verso il futuro.” dichiara Claudio Feltrin.

Claudio Feltrin è oggi a capo di una realtà aziendale che registra trend in continua crescita, con un fatturato passato dai 5 milioni di euro del 2000 ai 67 milioni di euro del 2015. Arper si articola in una struttura internazionale che conta oggi due consociate (Arper Usa e Arper Middle East), due branches (Arper Uk e Arper Singapore) e 11 showroom nelle principali capitali mondiali: Milano, Londra, Colonia, Stoccolma, Amsterdam, Oslo, Copenhagen, New York, Chicago e Dubai, oltre al in-­house showroom presso gli Headquarters di Treviso. Un concreto progetto di ulteriore sviluppo su scala globale è in fase di definizione.

Per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile nel nostro sito Web utilizziamo cookie, anche di terza parte. Continuando la navigazione dichiari di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini d’uso espressi. Per saperne di più e per modificare le tue preferenze consulta la nostra Informativa Privacy