James Irvine

Nato a Londra, James Irvine si diploma nel 1984 presso il Royal College of Art di Londra. Nello stesso anno si trasferisce a Milano, iniziando la propria carriera come consulente in Olivetti. Nel 1987 lavora per un anno presso il Toshiba Design Centre di Tokyo e nel 1988 apre il proprio studio in Milano. Dal 1993 è anche socio responsabile per l’industrial design dello studio Sottsass Associati. Il suo studio di Milano ha collaborato con numerose aziende di fama internazionale. Stilisticamente caratterizzato dal formalismo geometrico, il design di James Irvine si contraddistingue per la forte considerazione nei confronti dell’utente finale, per lo spirito indipendente e per l’attenzione alla qualità della vita. Nel 2004 viene eletto RDI - Royal Designer for Industry – dalla Royal Society of Arts di Londra. 
In seguito alla prematura scomparsa nel 2013, la storia trentennale dello studio si evolve in una nuova fase in cui le tre parole costanti sono precisione, ironia e generosità. Precisione nella progettazione, ironia nella comunicazione, generosità nelle direzioni artistiche. Lo Studio Irvine, oggi come ieri, è sempre pronto a nuove sfide progettuali.


www.studio-irvine.com

Per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile nel nostro sito Web utilizziamo cookie, anche di terza parte. Continuando la navigazione dichiari di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini d’uso espressi. Per saperne di più e per modificare le tue preferenze consulta la nostra Informativa Privacy