Arper al Riba Clore Learning Centre

© Black Edge Productions

Il prossimo 29 ottobre il Royal Institute of British Architects (RIBA) inaugura una nuova area dedicata all’apprendimento all’interno della sua storica sede londinese.

Il Clore Learning Centre è progettato dallo studio di architettura Hayhurst & Co., vincitore di un concorso aperto ai membri RIBA.
Questi nuovi spazi sono utilizzati dal programma di creative learning del RIBA per trasformare la percezione pubblica dell’architettura. Il progetto include aree dedicate ad attività individuali e di gruppo, una zona espositiva e uno spazio esterno.

© Black Edge Productions

Il RIBA Clore Learning Centre è una nuova destinazione per aprire un dialogo pubblico su tematiche legate all’architettura, e dove è possibile partecipare ad attività creative destinate a diversi tipi di utenti. La nuova sede ospita infatti le attività del RIBA National Learning Programme, aperto a un ampio pubblico che include giovani, comunità, famiglie e lifelong learner; e del RIBA National School Programme, che coinvolge studenti delle scuole primarie e secondarie.

© Black Edge Productions

Le sedute Juno, disegnate da James Irvine per Arper nel 2012, sono state selezionate per l’allestimento delle aree dedicate all’apprendimento individuale e di gruppo, contribuendo a creare uno spazio playful e flessibile che ispira la creatività. Questa collezione si adatta facilmente a diverse tipologie di pubblico e molteplici modalità di apprendimento.

© Black Edge Productions

Andrew Nelson, Head of Learning RIBA, e Jonathan Nicholls, Direttore dello studio di architettura Hayhurst & Co., ci spiegano il concept alla base del progetto e come la collezione Juno è stata selezionata per l’allestimento degli spazi:

Abbiamo tenuto in considerazione diversi fattori per la scelta delle sedute, in particolare l’adattabilità alle diverse esigenze dei nostri utenti, che variano da bambini in età scolare a studenti adulti, e la flessibile gestione degli spazi.
Le sedute Juno di Arper possono essere facilmente impilate e riposte quando non in uso, e la loro struttura in plastica stampata è resistente e facilmente lavabile. I braccioli forniscono inoltre sostegno alle persone a mobilità ridotta.

Andrew Nelson, Head of Learning RIBA

© Black Edge Productions

Il nostro design per il RIBA Clore Learning Centre include una serie di ambienti stimolanti all’interno dei quali i visitatori possono approfondire argomenti relativi all’architettura. Gli spazi interni sono flessibili e permettono un’esperienza di apprendimento interattiva. La scelta dei materiali e la specificità del progetto sono stati elementi critici che hanno permesso di promuovere il dibattito relativo alla percezione dell’architettura, e la sua influenza in relazione a diversi aspetti quali luce, acustica, scelta dei materiali, sostenibilità, ambienti e tecnologie di apprendimento.

La scelta delle sedute Juno di Arper è stata fondamentale per soddisfare esattamente le caratteristiche richieste dal cliente. Leggere, robuste e di alta qualità, la versatilità di queste sedute è ideale per i diversi tipi di utenti del RIBA Clore Learning Centre. Sono infatti adatte a pubblici di diverse età e sono facilmente impilabili, permettendo un uso flessibile degli spazi e una facile adattabilità a diversi utilizzi.

Jonathan Nicholls, Direttore di Hayhurst & Co.

Per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile nel nostro sito Web utilizziamo cookie, anche di terza parte. Continuando la navigazione dichiari di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini d’uso espressi. Per saperne di più e per modificare le tue preferenze consulta la nostra Informativa Privacy