Kiik, Aggiornamento Collezione

© Marco Covi

Design by Ichiro Iwasaki, 2018 — Update 2019

Kiik, la collezione modulare di sedute, tavolini, pouf e console, offre ancora più occasioni di personalizzazione grazie a nuove possibilità che migliorano il comfort e aumentano la privacy.

© Marco Covi

Le forme essenziali di Kiik possono combinarsi in una miriade di configurazioni e ora includono opzioni ulteriori per braccioli, schienali, divisori tra sedute e prese USB: maggior versatilità per il contract e per gli spazi collettivi.

© Marco Covi

La collezione Kiik nasce per gli spazi intermedi: sale d’aspetto, lounge universitarie, spazi di lavoro, zone meeting e aree dal molteplice utilizzo. Si tratta di ambienti – per l’attesa, l’incontro, il riposo – condivisi da persone che in genere non si conoscono: soste temporanee nell’itinerario verso altre destinazioni. Kiik prevede nuove opzioni pensate per rendere più confortevoli e funzionali questi momenti collocati tra un evento e l’altro: un cuscino con schienale alto per un maggior sostegno, un sedile con schienale angolare per configurazioni a 90°, braccioli da posizionare all’esterno o fra due sedili e un divisorio per le sedute della panca senza schienali per maggiore privacy nei contesti pubblici. Le prese USB sulle sedute, sui tavolini e sulle console offrono un momento di svago in spazi progettati per la pausa, l’incontro e l’attesa.

Per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile nel nostro sito Web utilizziamo cookie, anche di terza parte. Continuando la navigazione dichiari di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini d’uso espressi. Per saperne di più e per modificare le tue preferenze consulta la nostra Informativa Privacy