Cura e
manutenzione

La nostra risposta al COVID-19
Nell’ambito della prevenzione per contrastare la diffusione del COVID-19, un’adeguata areazione degli ambienti, una corretta pulizia, il rispetto delle distanze di sicurezza e l’igiene personale sono fondamentali.

Ci possono essere tuttavia anche alcuni accorgimenti aggiuntivi che riguardano i prodotti Arper che si trovano all’interno dei vostri spazi. Come prima cosa, nell’ambito di una sanificazione profonda, vi chiediamo di attenervi alle indicazioni emanate dal vostro Governo per essere certi di utilizzare i prodotti specifici raccomandati.

Per la pulizia dei prodotti, vi raccomandiamo di seguire gli accorgimenti all’interno del campionario collezione scaricabile dal sito nella pagina collezione e di seguire le indicazioni che vi sono contenute.

Attenzione! Se i prodotti da voi utilizzati dovessero contenere le sostanze presenti in tabella in concentrazioni superiori o in combinazione con altri principi attivi (informazione che trovate in etichetta), consigliamo di testare sempre applicando una goccia di prodotto in un angolo poco visibile e attendendo fino a completa asciugatura, per assicurarvi che non provochi alterazioni sulla superficie.

In generale, per l’igienizzazione dei tessuti a base lana, è indicato l’utilizzo di alcool isopropilico con una concentrazione tra il 70 e l’85%, evitando detergenti a base cloro e candeggina.

Per la decontaminazione in caso di contagio vi rimandiamo invece alle schede tecniche e alle raccomandazioni dei singoli produttori di tessuti che sono costantemente impegnati nella ricerca per fornire soluzioni ed informazioni utili.

Per quanto riguarda i rivestimenti, ad oggi è noto che il rischio di contrarre il COVID-19 attraverso i tessuti è molto basso. Gli studi evidenziano che il virus non sopravvive per più di 48 ore, all’interno e all’asciutto in normali condizioni d’uso. La pulizia quotidiana dei tessuti è già una buona regola di prevenzione e può essere eseguita con aspirapolvere e accessori specifici.

Per la pulizia di tessuti in poliestere e Trevira CS la sanificazione può avvenire con alcol isopropilico in concentrazione 70 - 85% e con la pulizia con un panno imbevuto di acqua calda (fino a 60°) e candeggina diluita fino a raggiungere una concentrazione di 0,1 – 0,5%.

Suggerimenti e consigli per la pulizia e l’igiene dei nostri prodotti
Per la pulizia e la sanificazione vi invitiamo a scaricare le schede tecniche e le raccomandazioni dei singoli produttori.
TIPO DI
MATERIALE
Alcool isopropilico
(concentrazione fino al 70%)
Alcool etilico
(concentrazione fino al 70%)
Soluzione di ipoclorito di sodio
(concentrazione fino allo 0,5%)
Perossido di idrogeno
(concentrazione fino allo 0,5%)
Materie Plastiche Non Patinate
Materie Plastiche Rivestite
(Juno, Kinesit)
   
Acciaio Cromato
Acciaio Inossidabile Spazzolato  
Acciaio Verniciato  
Alluminio Lucidato  
Alluminio Verniciato  
HPL, Fenix e Laminati
Legno    
Vetro
Marmo
Rimaniamo
in Contatto
Per te informazioni su prodotti,
eventi, storie e altre novità.

Lasciati ispirare dalla nuova app Arper

Scarica l’app Arper sul tuo tablet, e comincia a esplorare il nostro mondo in un modo completamente nuovo!

Per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile nel nostro sito Web utilizziamo cookie, anche di terza parte. Continuando la navigazione dichiari di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini d’uso espressi. Per saperne di più e per modificare le tue preferenze consulta la nostra Informativa Privacy