Juno e Stacy ottengono l'EPD

© Marco Covi

Arper continua il suo percorso verso la sostenibilità. Juno e Stacy hanno ottenuto la certificazione ambientale EPD, che si aggiunge alle altre collezioni Arper già certificate: Catifa 46, Catifa 53, Duna 02, Duna 02 Eco e Babar.

© Marco Covi & RNDR Studio

Per la collezione Juno, la Dichiarazione Ambientale di Prodotto EPD, Environmental Product Declaration è stata assegnata alla versione con schienale aperto.

Disegnata da James Irvine nel 2012, questa seduta slanciata e snella è pensata per uso residenziale e contract. Un’unica forma, semplice e compatta, che combina i concetti di efficienza e personalizzazione.

© Quub Interior Concepts

La certificazione EPD si aggiunge ad altri marchi ambientali ottenuti da Juno: Greenguard, certificazione americana che misura l’impatto di un prodotto per il rispetto della qualità dell’aria negli ambienti interni, e GECA, marchio australiano, che stabilisce i requisiti per le prestazioni ambientali di un prodotto, analizzandone l’intero ciclo di vita. All’attenzione per l’ambiente si aggiunge quella per la sicurezza, garantita dal marchio tedesco TÜV-GS, recentemente assegnato a Juno.

© Marco Covi & RNDR Studio

Anche per Stacy, nella versione senza braccioli, è stata rilasciata la Dichiarazione Ambientale di Prodotto EPD, Environmental Product Declaration.

© Marco Covi & RNDR Studio

Stacy, disegnata da Lievore Altherr nel 2018, è impilabile fino a 40 sedute; funzionale e raffinata, è pensata per rispondere ad esigenze improvvise, in ambienti come università, sale conferenza, auditorium, chiese o spazi pubblici.

Per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile nel nostro sito Web utilizziamo cookie, anche di terza parte. Continuando la navigazione dichiari di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini d’uso espressi. Per saperne di più e per modificare le tue preferenze consulta la nostra Informativa Privacy