Visione e organizzazione si fanno spazio

KPMG offices, © Andrea Martiradonna© Andrea Martiradonna

Un ufficio di 8 piani su 15.000 metri quadrati, la capacità di ospitare fino a 1.000 persone e un filo diretto con la sede di Milano. La nuova sede romana della KPMG, a pochi passi dalla stazione Termini, è separata dalla sorella milanese solo da un treno ad alta velocità.

KPMG offices, © Andrea Martiradonna© Andrea Martiradonna

Un progetto importante, che ha coinvolto la sede storica di Federconsorzi e dell'Ispra, un enorme edificio esteso per l’intero isolato tra via Goito, via Gaeta e via Curtatone. Dopo diversi anni di occupazione, nel maggio del 2019 sono iniziati i lavori per la riqualificazione su disegno di Progetto CMR, studio specializzato nella progettazione e della sua società di general contracting Progetto Design & Build, specializzate nel design e nella realizzazione di grandi sedi istituzionali, uffici e centri di formazione.

KPMG offices, © Andrea Martiradonna© Andrea Martiradonna

Il risanamento edilizio, soggetto a vincoli della Soprintendenza, si è ispirato a un intervento conservativo, ovvero a un aggiornamento funzionale e non estetico. L’attività di space planning ha invece coniugato efficienza organizzativa e il benessere delle persone. Gli spazi interni, infatti, sono stati completamente ridefiniti, a seguito di importanti demolizioni di pareti divisorie, con lo scopo di supportare la produttività e facilitare la cooperazione in una realtà articolata come KPMG, partendo dalla qualità dell’esperienza offerta alle persone che ci lavorano. Un approccio evidente nell'uso di ampie vetrate per garantire un’illuminazione naturale, nella creazione di piccole corti interne per facilitare il contatto visivo con elementi naturali, nel design, nell’ergonomia e nella qualità degli arredi.

KPMG offices, © Andrea Martiradonna© Andrea Martiradonna

La planimetria rispecchia la visione e l’organizzazione del lavoro in KPMG, alternando spazi di lavoro chiusi con postazioni assegnate, ad open space con postazioni non assegnate, occupate a rotazione, e prenotabili via web. L’organizzazione dello spazio segue anche il flusso del lavoro in KPMG. Ogni piano ospita infatti spazi "di supporto”, pensati per i momenti di condivisione: project room dedicate a piccoli team e meeting room aperte ai clienti. Un intero piano è stato poi disegnato come un’unica ampia area destinata ad attività straordinarie, che prevedono aggregazioni importanti. Dal Training Center per la formazione di gruppo alle sale riunioni con tavoli molto estesi, dall’area ristoro per piccoli e grandi eventi a spaziose lounge dal tono informale.

KPMG offices, © Andrea Martiradonna© Andrea Martiradonna

Ma questi spazi parlano anche di sperimentazione, di crescita, di futuro. È proprio questo che racconta il secondo piano, in parte occupato da uno “spazio coworking”, pensato per aumentare la flessibilità nell’uso degli spazi tra le società del network e gestire la crescita dell’organico. Un’area in grado di offrire spazi innovativi per testare nuovi metodi di lavoro e di collaborazione. E con lo stesso sguardo al futuro il progetto si sta avviando a ricevere la certificazione Leed per la sua elevata sostenibilità ambientale.

KPMG offices, © Andrea Martiradonna© Andrea Martiradonna

Anche nella scelta degli arredi Arper ritroviamo i principi che informano l’intero progetto, come afferma Massimo Roj, CEO di Progetto CMR: “Per i nuovi  uffici di Roma KPMG cercava dei sistemi di arredo che rispecchiassero i valori di brand: flessibilità, funzionalità e sobrietà. L’ampia gamma di colori disponibili delle collezioni Arper ha permesso di declinare e personalizzare i diversi servizi corporate offerti, per tipologia di settore, in tutti i piani dell’edificio. La versatilità, la durabilità e le soluzioni fonoassorbenti degli arredi scelti hanno consentito di trovare il giusto mix per le molte soluzioni spaziali delle aree meeting, delle aree informali, degli sbarchi di piano. Questa sede è la dimostrazione che gli uffici rimangono espressione insostituibile dei valori delle organizzazioni e uno straordinario strumento di comunicazione e coinvolgimento di collaboratori, dipendenti e clienti.”

Rimaniamo
in Contatto
Per te informazioni su prodotti,
eventi, storie e altre novità.

Lasciati ispirare dalla nuova app Arper

Scarica l’app Arper sul tuo tablet, e comincia a esplorare il nostro mondo in un modo completamente nuovo!