Luoghi da condividere

07 agosto 2014

© Marco Covi

L’abbagliante luce solare del Mediterraneo si è molto affievolita sul quartiere medievale di Girona quando ci ritroviamo nel badiu. Da qui dominiamo la piazza di Sant Domènec e ci sentiamo al sicuro tra le magnifiche case e le stradine strette di questo antico centro urbano.Per generazioni gli abitanti della città si sono presi cura degli edifici, costruendoli, sistemandoli e ristrutturandoli con un’abilità perfezionata dall’esperienza.

© Enrich Duch

Davanti al focolare, dove il bagliore tremolante del fuoco accende i volti dei nostri amici, la luce della fiamma s’inerpica lungo le pareti, mettendo in risalto i fossili preistorici contenuti nelle pietre di questa casa del sedicesimo secolo.

© Marco Covi

© Wei Lin Tse

Benché nel corso del tempo sia stata risistemata, si avverte ancora la purezza dei materiali e la storia di quanti ci hanno preceduti, impressa nelle pareti solide e spesse.

© Marco Covi

Oggi questo luogo è stato restaurato con un tocco contemporaneo e sofisticato, ma c’è qualcosa di essenziale nel modo in cui è stato realizzato e nei tenui colori utilizzati. Materiali rigorosi, come l’acciaio corten, il cemento e il rovere, appaiono nella loro essenza più pura ed espressiva, cedendo il passo al piacere di ciò che è fondamentale: spazio, luce, ombra, pietra, fuoco, umanità.

© Marco Covi

Una casa con una storia
Girona, Spagna

Rimaniamo
in Contatto
Per te informazioni su prodotti,
eventi, storie e altre novità.

Lasciati ispirare dalla nuova app Arper

Scarica l’app Arper sul tuo tablet, e comincia a esplorare il nostro mondo in un modo completamente nuovo!